fbpx
Next Age logo white

FAQ

Per candidarsi a Next Age.

Investimenti nelle startup

Next Age investe 120.000€ nella forma di un convertendo, di cui fino a 64.000€ in servizi di accelerazione. L’accordo è molto simile ad un SAFE americano. Permette pochi passaggi burocratici, spese legali contenute e nessuna cessione di equity societaria immediata. Ciò avverrà al primo round di investimento qualificato della tua startup.

Al termine del programma di accelerazione Next Age, SOSV potrà selezionare delle startup e investire 150.000€ (110.000€ in contanti e 40.000€ in servizi) in forma di convertibile. Le startup selezionate saranno ammesse al programma di accelerazione di SOSV Orbit Startups in Asia per continuare a scalare ed accelerare la loro crescita e opportunità di business a livello globale.
Sì, le startup devono accettare entrambi i termini d’investimento per essere accettate al programma Next Age.
Sì, le migliori startup potranno ricevere ulteriori investimenti da parte di Next Age, CDP Fondo Acceleratori e il nostro partner SOSV.

Dettagli del programma di accelerazione

In Next Age saranno coinvolti i team di SOSV che sottointendono ai programmi Orbit Startups, con base a Shangai e che ha accelerato BitMex, il primo “unicorno” asiatico, e MOX, che ha base a Taipei. Infatti, nei prossimi anni, il mercato cinese della Silver Economy triplicherà passando dai 750B$ ai 2.1T$, scavalcando quello giapponese fermo da anni a 900B$. Inoltre, l’India farà la sua apparizione con una crescita di spesa nel settore da 1000B$ a 1T$. In conclusione, Orbit Startups sarà del tutto ingaggiata nel valutare le startup di Next Age dopo il Demo-Day e potenzialmente invitarle ai loro programmi, che aprono le porte al mercato asiatico.
Avremo un programma strutturato di 4 mesi con masterclass, incontri con i nostri partner industriali e scientifici e office hours. Comunque, il nostro obiettivo è che tu e il tuo team siate super focalizzati ad accelerare la vostra azienda, potendo sfruttare al meglio le risorse che noi vi mettiamo a disposizione. Ecco perché vi incoraggiamo a farlo direttamente nei nostri uffici ad Ancona.
Sì, è necessario. Almeno due membri del team fondatore dovranno essere presenti ad Ancona il primo e l’ultimo mese del programma di accelerazione. Invece, i due mesi nel mezzo sono pensati in modo che la startup possa usufruirne anche da remoto. Il motivo per cui chiediamo la vostra presenza per almeno 2 mesi è finalizzato alla costruzione di rapporti di fiducia solidi e duratori con gli altri vostri colleghi imprenditori, i nostri mentor e partner industriali e scientifici. Non di meno, vi incoraggiamo ed essere ad Ancona per l’intera durata del programma, 4 mesi.
Sì, lo offriamo. Possiamo suggerire delle soluzioni, in base ai bisogni del team. Indica chiaramente questa necessità di supporto nel modulo di candidatura.
La lingua ufficiale è l’inglese, vista anche la presenza del team internazionale di SOSV, che conduce il programma di accelerazione. Potremmo chiedere prova delle abilità del team sulla lingua inglese.
È raccomandato, ma non obbligatorio al momento della candidatura. Comunque, se selezionata per partecipare al programma di accelerazione, si chiederà al team della startup di farlo con sede legale in Italia. Ci sono 45 giorni di tempo dal giorno in cui il term sheet d’investimento è firmato tra le parti.

Processo di selezione delle startup per la Silver Economy

Sì, puoi. Ma in caso di selezione al programma di accelerazione e azienda non ancora costituita in Italia, sarà chiesto al team di farlo. Ci sono 45 giorni di tempo dal giorno in cui il term sheet d’investimento è firmato tra le parti.
Sì, lo offriamo. Indica chiaramente questa necessità di supporto nel modulo di candidatura.
Sì, potete. Se questo è il caso, indicalo chiaramente nel modulo di candidatura. Se non riservato, dicci dell’accordo d’investimento raggiunto o che state negoziando con loro.